Caratteristica della mini telecamera wifi

La mini telecamera wifi è uno strumento molto utile in diverse situazioni. Nasce per garantire la sicurezza delle persone e dell’abitazione prima di tutto. Può essere installata all’interno o all’esterno dell’abitazione in caso di movimenti anomali o intrusioni. Oppure può essere installato in una stanza in particolare dove ci sono cose di valore da proteggere.

La mini telecamera può essere installata su un veicolo per essere tutelati in caso di furti, di danni o anche di incidenti stradali, dove spesso è difficile capire chi ha torto e chi ha ragione.

C’è anche chi ha scelto di installarle per motivi ludici, come chi ama viaggiare in macchina e vuole riprendere il paesaggio anche mentre guida. Adesso invece, vediamo come scegliere la mini telecamera wifi, concentrandoci in modo particolare su quella da esterno.

La minitelecamera wifi permette di tenere sotto controllo la situazione della zona monitorata direttamente dal tablet o dallo smartphone. Questo vuol dire che, grazie all’applicazione che viene data in dotazione, potete sapere cosa succede all’esterno della vostra casa in qualsiasi momento, anche quando vi trovate in viaggio.

Caratteristiche della mini telecamera da esterno wifi

  • Dovete come prima cosa assicurarvi che la mini telecamera che vi piace possiede effettivamente la funzione wifi. In questo modo potete collegarla alla rete di casa e al vostro smartphone.
  • Deve permettere di fare le registrazioni al buio, quindi occorrono i led infrarossi invisibili. Così permettono di ottenere una qualità video ottima, che vi sia una buona luce a disposizione o meno.
  • Scegliete un modello che vi garantisca una buona qualità sia di giorno sia di notte. In questo modo potete avere la situazione sotto controllo nel vostro giardino, terrazza o balcone. La mini lente focale di 3,6 mm permette di riprendere tutto per bene, con un angolazione di 80°.
  • Possiede una risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel. Per quanto riguarda invece i fotogrammi al secondo sono in tutto 15.
  • Deve essere anche resistente all’umidità. Caratteristica necessaria per un dispositivo elettrico che va posizionato fuori, nelle zone umide e dove è soggetto alle intemperie. Occorre anche che sia resistente alle temperature, come la mini telecamera wifi, che lavora a -20°C e a +55°C. E’ molto resistente anche alla pioggia, la polvere e il gran caldo.
  • Deve offrire un monitoraggio costante, così che potete controllare dal vostro smartphone e tablet cosa sta accadendo.
  • Deve essere discreta. La mini telecamera wifi ha una misura di 4,9 x 4,9 x 4,4 centimetri. In più c’è l’antenna. Si puà mimetizzare bene nell’ambiente, tra gli oggetti che sono presenti in giardino.
  • Questa mini telecamera wifi ha un’alimentazione a 12V DC 1A. Può anche essere collegato all’alimentazione di casa per registrare a lungo termine.
  • Grazie alle micro SD può espandere la memoria fino a 128 GB. Non è presente in dotazione.
  • Perché il WiFi funzioni deve essere installato dove c’è una copertura WiFi buona. Se c’è un segnale debole o assente è possibile installare un ripetitore del segnale o installarlo dove c’è un access point vicino.
  • Si attiva quando rileva un movimento.

Potrebbero interessarti anche...