Come prevenire le macchie cutanee

Alcune persone con il passare degli anni possono notare l’aumento di segni di espressione, rughe o anche macchie cutanee che fanno apparire il viso invecchiato e non più giovane con un colorito rosaceo e radioso. Le macchie cutanee sono causate da una iper pigmentazione della pelle, spesso si sviluppano sul viso e su altri parti del corpo spesso esposte al sole che non vengono protette con una crema idratante con adeguato fattore di protezione solare. Non sono pericolose dal punto di vista medico ma sono un problema dal punto di vista estetico. sebbene non siano un problema medico, non vuol dire che non possano essere messi in campo dei sistemi più che validi per pervenirle e far sì che no si formino, come indicato di seguito in questa brevissima guida che torna a utile a donne e uomini.

Crema con fattore di protezione solare

La causa principale che sta dietro alle macchie cutanee è il sole e, in particolare, i raggi UVA e UVB. I raggi infatti trasportano con sé non solo il calore ma anche dei raggi ultravioletti che penetrano nel derma e provocano dei danni cutanei. Infatti, causano disidratazione e perdita del normale livello di idratazione delle cellule del derma che periscono. Non sono in grado di rigenerarsi nel modo corretto. La pelle risponde con una iper pigmentazione cioè una eccessiva produzione di zone con maggiore melatonina che fanno apparire il viso invecchiato e stanco.

Una semplice crema giorno idratante con fattore di protezione solare di almeno 10 – 15 basta per previene questo problema. Si può anche usare una crema solare qualsiasi in aggiunta alla classica crema idrante che si usa tutti i giorni.

Proteggersi dal sole

La protezione dal sole è fondamentale per prevenire le macchie cutanee. Quando ci si espone al sole e all’esterno, ci vogliono capellini, visiere, foulard etc. per proteggere il viso dal sole. Stare all’ombre è sempre una buona idea nella giornate soleggiate.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti sulle macchie cutanee e anche sui trattamenti per eliminarle, vai su www.chirurgiadermatologica-milano.it

 

 

Potrebbero interessarti anche...