Come usare bene il condizionatore: 3 consigli

Impostare la temperatura corretta

La prima cosa da fare per utilizzare al meglio il proprio condizionatore è imparare a importante nel modo più corretto la temperatura onde evitare lo sbalzo eccesivo che è causa di sindromi di raffreddamento. Chi imposta il condizionatore troppo freddo, succede che poi entrando in casa da fuori dove fa molto caldo, viene il raffreddore. La temperatura del condizionare deve essere solo pochi gradi in meno rispetto a fuori altrimenti si corre il rischio.

Usare la modalità notte

La modalità note detta anche auto spegnimento è una funziona davvero molto utile quando si tratta di condizionatore perché permette diversi vantaggi. Di sera, non serve che il condizionatore vada in continuazione perché le temperature calano già di loro. Allora, pere evitar di andare a dormire e poi svegliarsi al polo nord, è meglio usare questa modalità che spegne l’aria fredda non appena la temperatura impostata viene raggiunta.

La modalità notte non è utile solo nelle ore serali, ma moltissimi la usano abitualmente durante il girono così che l’apparecchio si spegna in modo automatico senza dover per forza intervenire di persona, non appena la temperatura desiderata viene raggiunta. È molto utile anche per rinfrescare la casa mentre non si è presenti: prima di uscire si imposta la temperatura preferita e poi si esce senza pensieri perché il clima si spegnerà da solo.

Evitare il getto diretto

Il getto di aria fredda addosso potrebbe sembrare piacevole all’inizio ma se si è costantemente investiti dal getto, potrebbero esserci delle conseguenze molto spiacevoli. Infatti, tutti i maggiori esperti di questo settore consigliano sempre di sistemare il condizionatore in un luogo di passaggio cioè dove non si trascorre al maggior parte dalla giornata l’ideale sarebbe, perciò, preferire il corridoio o la zona dell’ingresso così da evitare il getto di aria fredda in uscita dalla bocchetta che può causare diversi problemi, tra cui torcicollo e altre contratture muscolari, nonché dolori a livello addominale.

Di più sul portale www.condizionatoridaikinmilano.com

Potrebbero interessarti anche...