Quando rottamare? 3 casi da prendere in esame

Automobile troppo incidentata

Se la vostra automobile è stata coinvolta in un incidente, potrebbe essere che i danni riportati siano massici. Ci sono diverse situazioni in cui l’automobile può ritrovarsi ed è necessaria una valutazione del danno per capirne l’effettiva entità. Se il costo delle riparazioni supera il valore dell’automobile, allora l’assicurazione, anche se siete solo stati coinvolti, non paga le riparazioni e voi vi ritrovate con un’automobile inutilizzabile. Potete decidere di rottamarla, se volete, affidandovi a un centro per le rottamazioni e autodemolizioni Roma che sia autorizzato a trattare i rifiuti pericolosi come quelli che sono contenuti all’interno dell’automobile.

Automobile danneggiata

Se la vostra automobile è piuttosto vecchia e continua ad avere dei problemi, potreste pensare di rottamarla. La scelta dipenda da voi ma se avete a che fare con l’ennesimo guasto che vi costerà un patrimonio, potrebbe essere la soluzione ideale. Fate un po’ di conti e prendere in considerazione quanto avete preso per aggiustare e riparare l’automobile che state utilizzando: se ormai avete speso davvero molto, tanto vale investire quella cifra per qualcos’altro come l’acquisto di un altro veicolo. Un centro di autodemolizioni Roma è quello che vi serve per liberarvi di quel buco nero che vi fa spendere un patrimonio.

Acquisto di un nuovo veicolo

Demolite la vostra automobile se volete cambiarla ma il consiglio migliore è quello di andare concessionaria con il mezzo che volete sostituire e farvelo valutare. Se avete intenzione di acquistare una macchina nuova, la concessionaria per venirvi incontro e proporvi un buon prezzo potrebbe proporvi una super valutazione del vostro usato, che si traduce in uno sconto sul costo di acquisto della vettura nuova. In questo particolare caso non avrete a che fare con il centro di demolizioni ma dovete solo fare un passaggio di proprietà dell’attuale automobile alla concessionaria che poi deciderà se smontare il mezzo, rivenderlo oppure mandarlo a demolire. Infatti, i clienti più assidui di un centro di demolizioni sono spesso le concessionarie.

Potrebbero interessarti anche...