Tagli maschili: le mode di oggi

TagliMaschili2Sono molti i tagli maschili alla moda. Oggi come oggi, i tagli capelli per uomo hanno preso pieghe sempre più versatili. Le mode passano è vero, ma alcune di esse sono dure a scomparire o comunque, salvo piccole variazioni, restano invariate negli anni.

Tra i tagli maschili maggiormente di moda oggi troviamo l’intramontabile capello corto, il quale comunque è soggetto a diverse varianti. Va dal più o meno corto, dal capello più sfumato o pari, può essere simmetrico o asimmetrico.

Il taglio corto è facile da portare, non richiede grandi manutenzioni se non delle ricorrenti visite dal parrucchiere per mantenerlo esattamente com’è.

Chi ha i capelli lunghi invece, potrà tirare un sospiro di sollievo sul fronte parrucchiere ma dovrà dedicare attenzione alla propria chioma, esattamente come fanno la maggior parte delle donne. I capelli lunghi richiedono lavaggi accurati, di essere pettinati e tenuti nel migliore dei modi.

Ogni tanto è d’obbligo il parrucchiere per togliere le doppie punte. E’ un capello che va molto di moda perché particolarmente apprezzato dalle donne, lascia un alone di mistero e sensualità inconfondibile! E’ perfetto per l’uomo che ha bisogno di addolcire i propri lineamenti. I capelli lunghi si adattano bene al chignon, la coda maschile è molto di moda negli ultimi anni ed ha assunto un connotato di virilità.

Si anche al rasato, purché ovviamente la forma del viso sia regolare. Un taglio rasato su una forma irregolare non farebbe altro che accentuare i difetti. Uno dei tagli maggiormente di moda oggi è il sidecut, in pratica da un lato i capelli sono rasati, dall’altro invece vengono lasciati lunghi. La moda punta verso questo genere di tagli, ma sono da evitare comunque da coloro con i lineamenti pronunciati e il viso tendente al tondo.

Si anche alla linea laterale, sempre molto apprezzata soprattutto negli ambienti più formali. Dominano spesso le passerelle.

Notizie dal sito http://www.donnabeauty.it/taglio-capelli-uomo/1055

Potrebbero interessarti anche...