Prendere in considerazione i punti di forza e debolezza del piano cottura a induzione aiuta a decidere se ne vale la pena.

Maggiore efficienza

Tanto per iniziare, uno dei principali punti di forza di un piano a induzione riguarda la sua grande efficienza. Tutto il calore prodotto viene trasferito alla pentola senza sprechi, riducendo i costi in bolletta.

Se il piano di cottura a induzione dovesse avere dei problemi, alcuni potrebbero pensare che sia da buttare. Sebben al giorno d’oggi si sia portati a pensare che nulla duri e convenga comprare un prodotto nuovo, si risparmi un sacco grazie a un valido servizio di riparazione elettrodomestici Roma. In questo modo, si massimizza anche l’investimento inziale fatto per l’acquisto del piano.

Un investimento iniziale maggiore

A proposito di investimento, è sicuramente vero che il piano a induzione ha un costo iniziale più alto rispetto a quello di un fornello a gas tradizionale

Cambiare tutte le pentole e padelle

Per creare il campo elettromagnetico e calore, ci vogliono materiali in grado di condurre. Spesso succede che alcune pentole e padelle debbano essere sostituite quando si installa a un piano a cottura a induzione.

Non usa il ags

Uno dei principali punti di forza del piano a induzione riguarda il fatto che non utilizza il gas metano. Si tratta di una questione affatto marginale perché il gas metano che si usa per il gas e la caldaia è pericoloso. Se respirato, è asfissiante oltre al fatto che è incendiabile. Sarebbe più sicuro in casa evitare l’uso di gas preferendo il piano a induzione.

Pulizia facile

Tantissime persone che sono già passate al piano a induzione, lo hanno fatto perché è notevolmente più facile da pulire. Non si chiama piano tanto per caso: è una superficie liscia ininterrotta che si pulisce in un attimo con una passata di spugna. Non ci sono griglie, avvallamenti, interstizi etc. Che rendono le pulizie sempre molto difficili e noiose quando si tratta del piano a gas.

Cottura veloce

Grazie all’induzione, le cotture si fanno sicuramente più veloci. È vero che con il piano a induzione, una pentola di acqua ci mette solo pochi minuti a bollire!

Di Grey